Etimologia e storia delle parole


50.00

Il volume, frutto del convegno dell’Associazione per la Storia della Lingua Italiana (ASLI) svoltosi a Firenze alla fine del 2016, affronta il tema dell’etimologia e della storia di parole. In particolare esso indaga un ambito nel quale la storia delle strutture linguistiche dialoga necessariamente con quella dell’uso, della percezione e delle vicende culturali della lingua, e del lessico in particolare.
Più di molti altri possibili approcci alla storia dell’italiano, quello etimologico si presta infatti a combinare una visione attenta alle dinamiche fonetiche, morfologiche e morfolessicali del cambiamento linguistico con una considerazione dei fattori semantici collegati all’uso sociale della lingua, così da rendere affrontabili problemi altrimenti insolubili per chi s’attenga a una sola delle due prospettive. Ciò vale anche per le ricerche di storia lessicale dedicate a parole o insiemi di parole che, pur non ponendo problemi in sede di ricostruzione stricto sensu etimologica, prolungano l’accertamento sull’origine del materiale lessicale nell’indagine sull’evoluzione dei significati e degli usi. I contributi presenti in questo volume affrontano sia problemi metodologici, sia specifici esercizi ricostruttivi; essi ripercorrono inoltre la storia degli studi e forniscono specimina significativi di cantieri – soprattutto lessicografici – tuttora aperti.

Sottotitolo: Atti del XII Convegno ASLI

Curautore: A cura di Luca D’Onghia e Lorenzo Tomasin

Anno: 2018

Pagine: 708

Isbn: 978-88-7667-739-7

Edizione:

Collana: Associazione per la Storia della Lingua Italiana (ASLI)

Numero Collana: 10