TESTUALITÀ

35.00

Dove acquistare questo libro:
 

Il libro nasce dal convegno svoltosi a Basilea dal 2 al 4 luglio 2014 dedicato alla testualità. L’idea all’origine dell’incontro era di tornare su alcuni temi classici della linguistica del testo per misurare i passi fatti dalla disciplina nei cinquant’anni che ci separano dalla sua nascita, ma soprattutto per far dialogare attorno a essi testualisti che lavorano all’interno di quadri teorici diversi e lingue romanze diverse (italiano, francese, spagnolo).

 

Gli articoli proposti affrontano tutti – alcuni con un piglio più teorico, altri con un piglio più descrittivo – fenomeni e strutture cruciali per capire le dimensioni della testualità, affrontandoli in prospettiva sincronica, diacronica e contrastiva: c’è chi si interroga sulla problematica, mai del tutto risolta, dei confini tra grammatica e testo; c’è chi torna a discutere la questione della segmentazione del testo nelle sue unità costitutive; c’è, infine, chi affronta i collegamenti semantici tra le varie unità, mostrandone la componente referenziale – segnalata dalle anafore – e la componente logico-argomentativa – indicata dai connettivi.

COD: dd731ee6b56b Categoria:

Informazioni aggiuntive

Anno

2015

Edizione

Pagine

324

Isbn

978-88-7667-547-8

sottotitolo

Fondamenti, unità, relazioni

Collana

Quaderni della Rassegna