L’italiano lungo le vie della musica: l’opera lirica

27.00

Dove acquistare questo libro:
 

Il prestigio della cultura musicale italiana è ancora oggi testimoniato dai vari italianismi utilizzati in numerose lingue straniere (adagioallegropizzicatosoprano sono solo alcuni degli innumerevoli esempi) e riflette il fatto che l’italiano, lingua di per sé ancora oggi percepita come particolarmente “musicale”, era considerata in passato addirittura la lingua della musica per eccellenza.
In questo volume si affronta il tema dell’italiano dell’opera lirica: dal punto di vista linguistico-musicale con interventi su singoli autori e su specifici contesti (Francia, Croazia, Ungheria, Egitto), dal punto di vista didattico con approfondimenti su singole opere (come la Cenerentola di Rossini), su particolari problematiche (come l’acquisizione della pronuncia, la costruzione del sillabo) e su specifici profili di apprendenti (studenti, cantanti e musicisti di madrelingua francese, russa, cinese, tedesca).

Informazioni aggiuntive

Curatore

A cura di Pierangela Diadori e Guglielmo Pianigiani

Anno

2020

Pagine

166

Isbn

978-88-7667-825-7

Collana

Civiltà italiana