La lingua del bugiardino

12.00

Dove acquistare questo libro: IBS  Amazon  Feltrinelli  
 

La salute è un’area così importante della nostra esperienza che, quasi quotidianamente, ciascuno di noi ha a che fare con questioni, nozioni e termini che rientrano nel campo della medicina e della farmacologia: leggere il foglietto illustrativo di un farmaco prima di assumerlo è tra le pratiche più comuni in questo senso. Ma quante volte ci siamo ritrovati a ripiegarlo senza averne compreso tutti i passaggi?
Il foglietto illustrativo rientra tra i tentativi di tradurre uno dei linguaggi tecnico-specialistici più ricchi e articolati in un codice accessibile per il parlante comune (il paziente). Un tentativo però non del tutto raggiunto poiché se da un lato esso rappresenta un esempio classico di testualità divulgativa, al tempo stesso tende a conservare tratti tipici del linguaggio specialistico.
Questa doppia matrice è una delle principali cause che hanno determinato l’insuccesso dell’obiettivo comunicativo di questo tipo di testo e la conseguente nascita e diffusione della parola “bugiardino”.
Il lavoro di Lucia di Pace si prefigge di delineare i tratti linguistici che caratterizzano questa fattispecie testuale, nella speranza che l’analisi possa risultare stimolante per coloro che si interessano, a vario titolo, di questioni linguistiche, ma anche utile per gli addetti ai lavori, medici e farmacisti, e infine interessante per tutti coloro che si confrontano con questo “oscuro” oggetto.
Il primo capitolo fornisce le coordinate principali per avvicinarsi allo studio del genere testuale; il secondo ne delinea i tratti linguistici (a livello testuale, morfosintattico e lessicale). Il terzo capitolo si concentra su alcuni aspetti “anomali”: ripetizioni, imprecisioni, fino alle volute ambiguità. Il quarto, infine, presenta la recente tendenza a revisionare i foglietti illustrativi in vista di una loro maggiore accessibilità per parlante comune.

Categoria:

Informazioni aggiuntive

sottotitolo

Il foglietto illustrativo tra linguaggio specialistico e linguaggio comune

Autore

Lucia di Pace

Anno

2019

Pagine

120

Isbn

978-88-7667-764-9

Collana

Pillole – Linguistica