La nuova collana «Italiano di oggi»

1024 1024 Franco Cesati Editore

Cos’è l’italiano oggi? Quali sono le sue regole, gli errori su cui incappiamo più spesso? E quali sono quelle piccole formule da tenere a mente per non sbagliare, per scrivere e parlare nel miglior modo che il contesto richiede?

La collana «Italiano di oggi» – diretta da Fabio Rossi e Fabio Ruggiano – non si rivolge ai linguisti, ma a tutti i curiosi dell’italiano, tutti quelli che amano leggere e scrivere e, soprattutto, farsi domande sulla lingua nostra e su quelle altrui.
I volumi non compongono una grammatica, né tanto meno un dizionario, né un opuscolo di bello stile, ma sono un agile vademecum che inviti alla consultazione delle grammatiche e dei dizionari senza il timore reverenziale che questi strumenti talora incutono in chi li frequenta di rado.

Lo scopo non è quello quindi di trasformare i nostri lettori in feroci grammarnazi, bensì quello di fare in modo che apprezzino e sfruttino al meglio la duttilità, l’apertura e, in una parola, dunque, la bellezza della lingua italiana.

«L’uso, qualunque siasi, fa legge quando sia universale, e comune agli scrittori ed al popolo» (Melchiorre Cesarotti, 1785).

I titoli per ora pubblicati (o di imminente pubblicazione):

  1. Errori, orrori, regole e falsi miti dell’italiano contemporaneo – Fabio Rossi, Fabio Ruggiano
  2. L’italiano del web: social network, blog & co. – Elena Pistolesi
  3. Pronuncia e ortografia – Daniele D’Aguanno (in libreria dal 7 aprile)
  4. Il testo scritto tra coerenza e coesione – Angela Ferrari (in libreria dal 7 aprile)
  5. Uno sguardo sul verbo: forme, usi varietà – Fabio Ruggiano (aprile 2022)
La grafica delle copertine è di Silvia Columbano.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

quattro × 1 =