LE CULTURE DI DANTE

40.00

Dove acquistare questo libro:
 

Il volume raccoglie gli atti del quarto Seminario dantesco internazionale University of Notre Dame, svoltosi presso l’Università di Notre Dame, negli Stati Uniti, dal 25 al 27 settembre 2003. Il volume è dedicato al celebre dantista Robert Hollander.
I lavori danteschi di Hollander, come si spiega nella prefazione, nascono sempre come tentativi di gettar luce sul genio dantesco. Ma c’è anche il desiderio di capire Dante Alighieri come uomo privato, come poeta, come scrittore, come politico e come cristiano. Hollander nel percorso dei propri studi non cessa mai di rimanere incuriosito, meravigliato di fronte all’intelligenza del suo autore.
Il seminario statunitense vuole prendere spunto proprio dagli studi di Robert Hollander, traduttore peraltro della Commedia dantesca in inglese per indagare quelle che furono le passioni e il mondo culturale in cui l’Alighieri visse, con un’attenzione tutta particolare per la poesia, la filosofia e, ovviamente, la politica.
Questo congresso segue in ordine di tempo, con cadenza biennale,orologi replica omega quelli di Reading, Ascona e Firenze e fissa con puntualità la situazione degli studi danteschi nel mondo.

COD: e08eb75cafed Categoria:

Informazioni aggiuntive

Autore

AA.VV.

Curatore

A cura di M. Picone, T.J. Cachey Jr., M. Mesirca

Anno

2004

Edizione

Pagine

376

Isbn

978-88-7667-183-8

sottotitolo

Studi in onore di Robert HollanderAtti del IV Seminario dantesco internazionale – University of Notre Dame (Ind.), USA (25-27 settembre 2003)

Collana

Quaderni della Rassegna