Hermann W. Haller

Tutti in America


35.00

Esaurito

Un libro dall’attualità vivissima perché il dramma e il trauma dell’abbandono della terra d’origine, nell’incertezza sulla sorte che il destino può riservare in un paese straniero e sconosciuto era quello degli italiani che migravano negli Stati Uniti dal 1880 al 1920 ma è anche quello di tutti i migranti del mondo in questo martoriato terzo millennio.
Ai fini della preparazione e della tutela di chi era costretto a trovar lavoro all’estero, vengono compilate, fin dal 1880, le cosiddette Guide e Avvertenze per gli emigranti italiani. Le Guide e Avvertenze offrivano consigli pratici, indirizzi utili, informazioni geografiche, economiche, sociali e giuridiche sui paesi di accoglienza. Il volume offre una selezione antologica delle Guide e Avvertenze per gli emigranti italiani diretti nelle Americhe, basata su testi reperibili nelle Biblioteche di Firenze e pubblicate in Italia, nonché una lettura critica che privilegia aspetti socioculturali e linguistici. La lettura delle Guide è mirata a un confronto dei contenuti che riflettono i diversi problemi affrontati dagli emigranti nel loro esodo dall’Italia e nel loro ambientarsi in un paese straniero.

Sottotitolo: Le guide per gli emigranti italiani nel periodo del grande esodo

Autore: Hermann W. Haller

Anno: 2017

Pagine: 346

Isbn: 978-88-7667-623-9

Edizione:

Collana: Storie d'Italia

Numero Collana: 11