Da ieri a oggi

23.00

Dove acquistare questo libro:
 

Che cos’è il Sud? Quanti e quali sono i Sud? Si potrebbe rispondere: «Ogni Nord è sempre Sud di un altro Nord». Perché il Sud non è realtà meramente geografica, è costruzione storico-culturale e simbolica permeabile. E perché oggi il Sud si dissemina nel Nord e al Nord, destabilizzando una cultura occidentale egemone. I saggi qui riuniti riflettono sulle diverse rappresentazioni del Sud nella cultura italiana contemporanea, cercando di superare le costruzioni retoriche e la rappresentazione dominante che hanno fatto del Sud un sinonimo di inciviltà e arretratezza.

All’interno i saggi di Ramona Onnis, Teresa Solis, Manuela Spinelli, Roberto Dainotto, Mauro Pala, Giuliana Pias, Daniela Carmosino, Apollonia Striano, Matteo Moca, Ilona Fried, Lorenzo Mari, Rosaria Stuppia, Emanuele Broccio, Serena Todesco, Antonio Spampinato, Francesco Bonelli, Anastasija Gjurčinova, Ruska Ivanovska-Naskova, Caterina Romeo e Vincenzo Binetti.

Categorie: ,

Informazioni aggiuntive

sottotitolo

Tragitti del Sud nella cultura italiana contemporanea

Curatore

A cura di Silvia Contarini, Ramona Onnis, Teresa Solis e Manuela Spinelli

Anno

2018

Edizione

Pagine

214

Isbn

978-88-7667-704-5

Collana

Civiltà italiana