Le parole del viaggio. Viaggiatori in Italia


,

13.0018.00

Svuota

Viaggiare, percorrere, scandagliare, scoprire, tracciare, descrivere. Ecco le parole che ci indicano la rotta, permettendoci di entrare nel presente volume. Il viaggio è qui inteso come fenomeno osservato e descritto, che si riversa nelle pagine di narratori, poeti, saggisti, pellegrini e giornalisti, alla ricerca di un’intima conoscenza del mondo al di fuori di sé.
I contributi si snodano attraverso i cammini della scrittura: da un capitolo all’altro, percorreremo l’Italia e ci addentreremo sulle vie di mercanti, in quartieri sconosciuti di città note, lungo strade di sabbia, su porti affollati e isole mitiche; attraverseremo luoghi abitati, calpesteremo sentieri boschivi, ci arrampicheremo in montagna; seguiremo fiumi e torrenti per raggiungere masserie, monasteri lontani, vulcani, paesi da esplorare. Conteremo le miglia sul tracciato di ferrovie, al bivio fra strade antiche, sul margine di sentieri campestri o di percorsi asfaltati. Traghetteremo la mente per mari, fiumi e torrenti. Viaggeremo lentamente su rotaie, con la costanza di un pellegrinaggio a piedi e la freschezza di un giro in bicicletta, salendo – a tratti – su automobili, battelli e carovane.

Sottotitolo: Volume 1

Curautore: A cura di Federica Rossi, Pasqua De Cicco, Leonarda Trapassi e Emanuele Broccio

Anno: 2022

Pagine: 150

Collana: Civiltà italiana

Numero Collana: 46