UNA GRAMMATICA DI ITALIANO PER ISPANOFONI DEL CINQUECENTO

18.00

Dove acquistare questo libro: IBS  Amazon  Feltrinelli  
 

L’Arte muy curiosa di Francisco Trenado de Ayllón (Medina del Campo 1596) è la prima grammatica italiana per ispanofoni. Scritta in assenza di un modello descrittivo della lingua volgare e di un sistema linguistico riconosciuto come lingua nazionale, la grammatica testimonia dell’interesse da parte degli stranieri, per l’epoca, delle varietà diamesiche e diatopiche.

Il saggio di Andrea Gualano propone un’analisi della grammatica di Trenado de Ayllón: partendo da un quadro generale della nascente grammaticografia dell’italiano e dello spagnolo, lo studioso si sofferma sulla figura dell’autore Francisco Trenado de Ayllón e sulla descrizione formale dell’opera. Segue, nel terzo capitolo, un’attenta analisi linguistica dell’italiano descritto da Trenado, condotta sui fenomeni che si discostano dall’italiano contemporaneo.

Accanto al modello letterario petrarchesco emergono elementi che riconducono alle parlate liguri e laziali, luoghi visitati dall’autore. A corredare e completare il testo, la trascrizione ragionata dell’Arte muy curiosa.

COD: 17f7f881e626 Categoria:

Informazioni aggiuntive

Autore

Andrea Gualano

Anno

2016

Edizione

Pagine

165

Isbn

978-88-7667-535-5

sottotitolo

L’Arte muy curiosa di Francisco Trenado de Ayllón

Collana

Strumenti di linguistica italiana