SETTE E OTTOCENTO IRREGOLARI

12.00

Dove acquistare questo libro:
 

L’immaginario e il romanzesco, l’utopia, la bizzarria e la satira, il rifiuto della storia in nome dell’estraneità e della malinconia: sono tensioni o tentazioni che attraversano anche il razionale Settecento, anche il nazionale Ottocento, in nome del sogno e del Tempo che ogni cosa travolge. A questi fantasmi il presente volume dedica alcuni esercizi di lettura, su autori marginali ma anche su autori canonici fra Illuminismo e Risorgimento.

COD: ab2cbf295454 Categoria:

Informazioni aggiuntive

Autore

Rinaldo Rinaldi

Anno

2013

Edizione

Isbn

978-88-7667-461-7

sottotitolo

Casanova, Conti, Qyadrio, Nievo, Imbriani, Carducci

Collana

Resoconti di letteratura italiana

Pagine

120