OCEANO MEDITERRANEO

19.00

Dove acquistare questo libro: IBS  Amazon  Feltrinelli  
 

Pensare al Mediterraneo in un’ottica geo-culturale induce a interrogarsi e a immaginare un’identità mediterranea plurima, conflittuale quanto armonica. Un passo ulteriore implicherà il sondaggio degli strumenti espressivi, degli intrecci di voci, dei linguaggi che raccontano il Sud dei Sud, quello mediterraneo, facendo emergere, in uno con le disseminate insidie e i perigli esistenziali delle navigazioni allegoriche e reali, le mutazioni nell’assetto dei generi letterari e la formazione di idioletti e linguaggi che si affermano quale patrimonio comune ai popoli delle sue sponde. Le innumerevoli rotte e le vie marittime che solcano l’angusto spazio del bacino mediterraneo generano infatti una rete di rimandi culturali e di costellazioni metaforiche dalle fittissime maglie. Gli spazi equorei del Mediterraneo contengono sistemi insulari (Sicilia e Sardegna su tutte, ma anche i frastagliati arcipelaghi adriatici che terminano nel “cul de sac” triestino) che consegnano a pagine celebri o ancora da riscoprire i loro messaggi cifrati la cui comprensione oggi appare più un’urgenza che un mero esercizio di critica. Il cerchio mediterraneo è, nella sua perfezione, attraversato da rette, continue e tratteggiate, e dalla bisettrice appenninica che con la sua dimensione peninsulare fa sì che l’Italia vi sia completamente immersa. Le rette sono rotte esistenti da secoli e che oggi, alla luce degli avvenimenti che muovono, fondono e cancellano culture e popoli, più che mai esigono una lettura critica che confronti, non precludendo una lettura comparata o transmediale, il discorso letterario italiano contemporaneo con il contesto in cui si muove e che gli è naturale, quello mediterraneo. La linea di ricerca perseguita nel presente volume si impone come necessaria, tanto più oggi che il liquido amniotico delle civiltà è in ebollizione a causa degli attriti che riscaldano le sponde di un mare geograficamente “piccolo”, dall’alterità prossima, ma oceanico dal punto di vista delle contaminazioni letterarie.

Informazioni aggiuntive

sottotitolo

Naufragi, esili, derive, approdi, migrazione e isole lungo le rotte mediterranee della letteratura italiana

Curatore

A cura di Andrea Gialloreto, Srećko Jurišić, Eliana Moscarda Mirković

Anno

2020

Pagine

178

Isbn

978-88-7667-830-1

Collana

Civiltà italiana