Riviste per l’infanzia fra ‘800 e ‘900

21.00

Dove acquistare questo libro:
 

Lo studio prende in esame un settore finora trascurato del giornalismo italiano ovvero la stampa periodica destinata a giovani e giovanissimi tra ’800 e ’900. La vastità dell’arco di tempo considerato, che comprende le varie fasi del colonialismo italiano, la diffusione del nazionalismo, il fenomeno dell’emigrazione italiana, la prima Guerra Mondiale, l’avvento del fascismo, per arrestarsi agli inizi della seconda Guerra Mondiale, consente una panoramica significativa, oltre che della realtà politica e sociale, dell’evoluzione delle tendenze letterarie e pedagogiche. L’intento comune alla maggior parte di tali riviste è infatti quello di affiancarsi alla scuola come forza sussidiaria. Il testo si articola in due parti. La prima consiste in una serie di schede che illustrano dettagliatamente le caratteristiche dei singoli periodici. La seconda, quella dei documenti, comprende brani selezionati secondo i vari filoni tematici privilegiando i testi degli autori sconosciuti rispetto a quelli dei grandi scrittori, più facilmente reperibili nelle antologie o nelle raccolte delle loro opere.

COD: 1e672659ef8c Categoria: Numero della collana: 4