“UN UOMO TRA GLI UOMINI”

24.00

Dove acquistare questo libro:
 

La pubblicazione di questo gruppo di saggi pavesiani si propone, innanzitutto, di presentare al lettore in forma unitaria e in versione italiana un gruppo di studi di certa importanza per la comprensione dell’opera di Pavese, parecchi dei quali apparsi solo in inglese e tutti in riviste e atti di congressi; si cercherà quindi, attraverso l’attenta osservazione di questo gruppo di studi, di fare luce e chiarezza su alcuni errori di interpretazione che si sono creati sulle opere e sulla figura di Pavese. In secondo luogo si vuole ricordare come la sua opera continui ad appassionare ed interessare i lettori di molti paesi europei e anche d’oltre oceano. Infatti, al contrario di alcune previsioni che lo vedevano “finito”, Pavese ha avuto una fortuna costante in passato, come tutt’ora, a più di cinquant’anni dalla sua morte; a testimoniarlo basti guardare come, a cominciare dalla Spagna, Francia e poi ancora Inghilterra, Portogallo e America Latina, i suoi testi vedono una continua ed ininterrotta riedizione.

COD: c0414263263b Categoria:

Informazioni aggiuntive

Autore

Umberto Marini

Anno

2005

Edizione

Pagine

241

Isbn

978-88-7667-192-0

sottotitolo

Saggi pavesiani

Collana

Italianisti nel mondo