Per la storia della formazione delle parole in italiano

26.00

Dove acquistare questo libro: IBS  Amazon  Feltrinelli  
 

Gli studi sulla formazione delle parole in italiano sono in costante aumento e comprendono contributi anche notevoli, ma orientati prevalentemente sul piano sincronico, teorico o descrittivo. Scarseggiano, invece, ricerche che considerano l’intero arco della storia linguistica italiana e che si siano basate su corpora testuali.
Comincia a colmare questa lacuna il presente volume che testimonia il percorso di un progetto il cui intento era studiare la storia di alcuni meccanismi derivativi e compositivi, servendosi anche di un corpus diacronico – cioè di quelle trasformazioni a cui un elemento fonetico, lessicale e grammaticale è soggetto nel tempo – da predisporre appositamente e da mettere in rete, costituito da testi italiani di vario genere, non solo letterari, ma anche giuridico-amministrativi, scientifici e di carattere privato, e di diverse aree di provenienza. Spicca, in particolare, la costituzione di un corpus testuale (MIDIA), liberamente consultabile in rete, che raccoglie testi di vario genere, dagli inizi del Duecento al 1947, trattati appositamente per consentire ricerche di carattere morfologico.

Categoria:

Informazioni aggiuntive

Curatore

A cura di Paolo D’Achille e Maria Grossmann

Anno

2017

Edizione

Pagine

308

sottotitolo

Un nuovo corpus in rete (MIDIA) e nuove prospettive di studio

Isbn

978-88-7667-625-3

Collana

Quaderni della Rassegna