ITALIANO LINGUA DI CONTATTO E DIDATTICA PLURILINGUE

12.00

Dove acquistare questo libro: IBS  Amazon  Feltrinelli  
 

Nel corso degli ultimi decenni la scuola è diventata il luogo privilegiato del contatto linguistico tra l’italiano e le lingue di origine delle alunne e degli alunni con background migratorio. Il volume propone alcune riflessioni proprio sul ruolo dell’italiano come lingua di contatto in un Paese come l’Italia, che ha nel plurilinguismo una delle proprie cifre. Verranno affrontate le principali questioni linguistico-educative che derivano dalla presenza di alunni con retroterra migratorio nella scuola: la necessità di considerare e valorizzare i loro repertori linguistici; i processi di sviluppo della competenza linguistico-comunicativa in italiano L2 e il ruolo delle lingue di origine nella maturazione delle capacità semiotiche e linguistiche; il bisogno di apprendere l’italiano L2 per la comunicazione e per lo studio; la didattica plurilingue come pratica educativa quotidiana; la verifica e la valutazione delle competenze. Le riflessioni sono accompagnate dalla presentazione sintetica di alcune prospettive didattiche capaci di tradurre in concreto le indicazioni teoriche.

Informazioni aggiuntive

Autore

Francesca Gallina

Anno

2021

Pagine

144

Isbn

978-88-7667-875-2

Collana

Giscel. Quaderni di Base