Vedi il carrello “POLIZIANO NEL SUO TEMPO” è stato aggiunto al tuo carrello.

IL TEATRO DI DARIO FO TRA STORIA, POLITICA E SOCIETÀ

15.00

Dove acquistare questo libro:
 

Il teatro di Dario Fo si costruisce sulla realtà storico-politica dell’Italia dal dopoguerra ad oggi. Fatti, costumi, personaggi sono sottoposti a una reinvenzione satirica che trae dalle numerose forme della comicità la forza del paradosso e l’autonomia di un linguaggio globale costruito sul corpo usato come vettore di significati, su una phonè ricca di modulazioni espressive e sul contributo delle arti plastiche. La storia alimenta una drammaturgia intesa quale pratica sociale iscritta nella polis, in una dinamica performativa che rimette lo spettatore al centro della costruzione del senso.
L’osservazione critica sul tempo presente si esprime attraverso l’arma del riso. Spalancando il cervello, la comicità ribadisce la fiducia nella modificabilità del mondo. Grazie ad essa, Dario Fo decostruisce la realtà per smascherarne gli aspetti contraddittori, proponendo un teatro come strumento di cambiamento della società.

COD: fc476b0bade9 Categoria:

Informazioni aggiuntive

Autore

Maria Pia De Paulis-Dalembert

Anno

2014

Edizione

Pagine

150

Isbn

978-88-7667-510-2

Collana

Strumenti di letteratura italiana