«CHI SONO IO? CHI ALTRO C’È LÌ?»

10.00

Dove acquistare questo libro:
 

Parlare di letteratura svizzero-italiana significa interrogarsi sul significato, sull’effettiva consistenza, sulla pertinenza e sulla tenuta di una definizione che non si limita a evidenziare aspetti formali del testo poetico e letterario, ma mette i prodotti artistici in relazione con una componente extratestuale di carattere identitario; di qui il titolo del volume «Chi sono io? Chi altro c’è lì?» che rimanda ai Versetti satanici di Rushdi. Tre le sezioni di questo libro, intercalate da altrettante testimonianze d’autore; indagini su tre aspetti significativi di questa peculiare produzione letteraria. La prima parte propone una ricognizione critica effettuata da un punto di osservazione esterno, i cui risultati offrono uno spaccato di storia della critica indispensabile per mettere a fuoco le diverse prospettive che, sul terreno della definizione dell’oggetto “letteratura svizzera-italiana”, si sono susseguite nel corso del ‘900. La seconda parte affronta il tema della valorizzazione della patria e della neutralità, dettata da necessità storico-politiche, e delle importanti ripercussioni sulla critica, che ha attribuito per lungo tempo un intento identitario alle opere della “Svizzera italiana”. Infine, la terza parte “misura” la produzione letteraria sulla base di un metro interno e dell’intento protezionistico con cui si intendeva difendere la letteratura locale da qualsiasi novità esterna: lo scopo era rafforzare un’indentità culturale precaria di chi abitava e scriveva in una “terra di nessuno”, separata dalla frontiera politica a sud, e da una barriera naturale, linguistica e culturale a nord. Un volume che rappresenta uno stimolante percorso, non solo attraverso una regione periferica della letteratura in lingua italiana ancorata a una sua tradizione identiaria e culturale, ma anche verso una di quelle patrie immaginarie che sono attualissimo patrimonio comune dell’esperienza di sradicamento dell’intellettualità contemporanea.

COD: b5de3bc97a00 Categoria:

Informazioni aggiuntive

Autore

AA.VV.

Curatore

A cura di Tatiana Crivelli, Laura Lazzari

Anno

2015

Edizione

Pagine

108

Isbn

9788876675652

sottotitolo

Prospettive letterarie dalla e sulla Svizzera italiana

Collana

Quaderni della Rassegna