An Etymological Dictionary For Reading Boccaccio’s The Corbaccio or The Labyrinth of Love

85.00

Dove acquistare questo libro: IBS  Amazon  Feltrinelli  
 

Dopo il corposo lavoro sul Decameron di Boccaccio, sull’Elegia di Madonna Fiammetta, sul Ninfale fiesolano, sul Filostrato, sul Ninfale d’Ameto e il recente Filocolo lo studioso Osamu Fukushima propone un altro utile dizionario etimologico di un’opera del Boccaccio: Il Corbaccio. L’opera composta negli anni della maturità è scritta in volgare e ci è stata tramandata in ottantadue codici. Tra i quali, il più attendibile sarebbe il Laurenziano XLII trascritto a mano da Francesco d’Amaretto Mannelli.
L’opera è, ancora una volta, la prima indagine sulla storia, l’origine o l’etimologia delle parole dell’opera di Boccaccio. Il testo affronta in modo diffuso argomenti grammaticali e sintattici come proprietà linguistiche nominali e pronominali quali persona, genere, numero e caso, proprietà linguistiche verbali come tempo, aspetto, modo e voce ed elementi sintattici come causativi, conversioni e costruzioni impersonali.

Informazioni aggiuntive

Autore

Osamu Fukushima

Anno

2021

Pagine

920

Isbn

978-88-7667-910-0

Collana

Filologia e ordinatori