A CARTE PER ARIA

24.00

Dove acquistare questo libro:
 

L’importanza linguistica, culturale e sociale dei nuovi media appare indiscutibile: l’aver progressivamente affidato alle nuove tecnologie una serie importante di funzioni comunicative e relazionali, ma anche di puro e semplice servizio, sta modificando in parte il nostro modo di percepire gli altri e il mondo e, naturalmente, incide sul nostro rapporto con la lingua, soprattutto, per quanto non solo, con quella scritta. Ai problemi e metodi dell’analisi linguistica dei media sono dedicati i contributi raccolti nel volume: i nuovi media innanzitutto, ma anche i mezzi di comunicazione più tradizionali (tipografici e audiovisuali: la stampa, il fumetto, la canzone, il cinema, la radio, la televisione). I vari contributi si soffermano sulla relazione che si stringe tra i vari mass media; sugli usi, i consumi e la produzione disseminata di oggetti mediali, le abitudini espressive di chi ne fa uso e la situazione linguistica attuale, specie per quanto riguarda il rapporto tra la lingua nazionale e le sue varietà, i dialetti, le altre lingue; sul concetto e la percezione della norma; sugli effetti dell’interazione continua dei molti linguaggi in uso e gli ambienti multimodali del web.

Informazioni aggiuntive

sottotitolo

Problemi e metodi dell’analisi linguistica dei media

Curatore

A cura di Mario Piotti e Massimo Prada

Anno

2020

Pagine

254

Isbn

978-88-7667-860-8

Collana

L’italiano in pubblico